• 0 Items - 0.00
    • No products in the cart.

Sergio Risaliti

SERGIO RISALITI (1962) è storico critico d’arte, ideatore e curatore di mostre ed eventi interdisciplinari, scrittore e giornalista. Collabora con Il Venerdì di Repubblica, il Corriere Fiorentino Flash Art. È stato membro del comitato scientifico del Frac Rhône-Alpes e della Galleria d’Arte Moderna di Bologna. È membro onorario dell’Accademia delle Arti del Disegno. Ha fondato e diretto fino al 2002 il Palazzo delle Papesse di Siena. Con C. Acidini e E. Capretti ha curato la mostra Michelangelo Buonarroti. Incontrare un artista universale, presso i Musei Capitolini di Roma e in occasione di Florens 2012 ha ideato l’accostamento dei Tre Crocifissi di Donatello, Brunelleschi e Michelangelo nel Battistero di Firenze. Dal 2014 è direttore artistico dei progetti a Forte Belvedere, Museo Bardini, Palazzo Vecchio, Piazza Signoria ed è direttore artistico del Museo Novecento di Firenze.

Tra le sue pubblicazioni, ha curato il censimento dell’arte giovane italiana Espresso (Milano, 2000), Toscana Contemporanea (Firenze, 2001), i libri d’artista di Giulio Paolini La Verità (Torino, 1996) e Dall’Atlante al Vuoto (Milano, 2010), il Catalogo generale della grafica di Fausto Melotti (Milano, 2009), Gustav Klimt (con G. Iovane, Milano, 2018). Si è dedicato allo studio dell’opera di Michelangelo, dalla quale sono nati cinque volumi con F. Vossilla, il Bacco (Maschietto editore), La Zuffa dei Centauri (Electa), L'Altro David e Metamorfosi del David, (Cult Edizioni), La Pietà Vaticana (Bompiani).

Libri dell'Autore

Il Bacco di Michelangelo. Il dio della spensieratezza e della condanna

18.00

Partendo da un’accurata indagine sulla committenza e gli ambienti culturali della Firenze neoplatonica e della Curia Romana, gli autori forniscono una nuova lettura dell’opera giovanile di Michelangelo terminata nel 1497 e conservata al Museo Nazionale del Bargello di Firenze.

Attraverso un racconto appassionante prendono vita la Roma di Sisto IV, la vicenda di Raffaele Riario, potente Camerlengo e nipote del Pontefice coinvolto in due congiure contro i Medici, il rapporto di Michelangelo con Riario al momento della creazione del Bacco: un complesso rapporto di committenza su cui lo stesso Buonarroti esercitò in seguito, per mutate opportunità politiche e scelte spirituali, una damnatio memoriae che ha reso di difficile lettura l’opera, il suo significato e la sua originaria collocazione.

Un volume agile ed elegante di alto valore scientifico arricchito dalla campagna fotografica appositamente realizzata da Serge Domingie.

 

 

2007, cm 13,5 × 21, pp. 120, illustrazioni in b/n, hardcover

 

ISBN 978-88-88967-83-7

Loris Cecchini. Sketcbook. Drawings, projects, works 2000-2003

35.00

Il catalogo, con i testi di Achille Bonito Oliva e Sergio Risaliti, prende in esame i progetti e le più importanti opere realizzate da Loris Cecchini tra il 2000 e il 2003: dal progetto BBBreathless presentato alla Biennale di Venezia del 2001 in occasione della ricorrenza della promulgazione della prima legge contro la pena di morte in Italia, al SONAR per la casa della musica di Colle Val d’Elsa del 2001. Dal grande progetto Ouverture allestito nel Palais de Tokio di Parigi nel 2002, fino alle inquietanti e allo stesso tempo invitanti porte aperte esposte nelle strade di Valencia per la Biennale d’Arte del 2001 e nelle sale della Galleria Continua di San Gimignano nel 2003. Uno sguardo d’insieme sulle ultime creazioni di uno dei più interessanti artisti italiani degli ultimi decenni, sicuramente uno dei maggiormente apprezzati dalla critica tanto nazionale quanto internazionale.
 

 

2003, cm 19,5 × 26,5, pp. 184, illustrazioni a colori, hardcover

 

ISBN 978-88-88967-04-4

1 2