• 0 Items - 0.00
    • No products in the cart.

Umberto Baldini

""

Umberto Baldini (Pitigliano 1921-Massa 2006), storico dell'arte e specialista in storia del restauro, dopo essersi laureato presso l'Università di Firenze in storia dell'arte col professore Mario Salmi entrò nella Soprintendenza fiorentina divenendo, nel 1949, Direttore del Gabinetto di restauro. Da quella posizione dovette affrontare nel 1966 la drammatica emergenza dell'alluvione di Firenze che portò, oltre a dolorose conseguenze per il patrimonio artistico fiorentino, alla ribalta mondiale la innovativa scuola fiorentina del restauro. Nel 1970 divenne direttore dell'Opificio delle Pietre Dure e nel 1983 guidò l'Istituto Centrale per il Restauro di Roma. Tra i suoi scritti più celebri ricordiamo i due volumi della Teoria del restauro e unità di metodologia, pubblicati a Firenze tra il 1978-1981.

Libri dell'Autore

La lanterna della pittura. L’Adolescente dell’Ermitage e i disegni della Casa Buonarroti: Michelangelo e l’idea della scultura

22.00

Enigmatica e bellissima, la scultura del cosiddetto Adolescente conservata all’Ermitage di San Pietroburgo, a più ripresa attribuita a Michelangelo Buonarroti, da oltre un secolo è al centro del dibattito storiografico che ha visto confrontarsi tutti i maggiori studiosi del genio rinascimentale. Il volume, catalogo della mostra allestita nel Palazzo Ducale di Massa dove l’opera viene esposta in Italia per la prima volta dopo essere uscita dai confini nazionali oltre due secoli fa, raccoglie i saggi di grandi specialisti che si interrogano intorno al capolavoro cinquecentesco e al suo autore. Scritti di Umberto Baldini, Massimo Bertozzi, Pina Ragionieri e Sergej Androsov.
 

 

2000, cm 24 × 30, pp. 95, illustrazioni a colori, softcover

 

ISBN: 978-88-87700-28-1