• 0 Items - 0.00
    • No products in the cart.

Arte del '700 e '800

Galleria d’Arte Moderna di Genova. Repertorio generale delle opere/General Catalogue of Works

130.00

Repertorio generale delle opere conservate nelle sale delle Galleria d’Arte Moderna di Genova. Nel primo volume la curatrice Maria Flora Giubilei ripercorre, attraverso fotografie d’epoca e documentazione inedita, la lunga storia della Galleria d’Arte Moderna inaugurata nel 1928. Il secondo volume racchiude il vero e proprio repertorio generale con la schedatura e le relative immagini di oltre 2700 opere d’arte dell’Ottocento e del primo Novecento: da Enrico Pollastrini a Nicolò Barabino, da Ernesto Rayper a Gerolamo Induno, da Plinio Nomellini ad Antonio Discovolo, da Libero Andreotti a Felice Casorati, da Fortunato Depero a Renato Guttuso.
 

 

2004, cm 22 × 28,5, pp. 925, 2 voll. in cofanetto, 160 tavole a colori, 1800 illustrazioni in b/n, hardcover

 

ISBN 978-88-88967-21-4

Una miniera inesauribile. Collezionisti e antiquari di arte islamica. L’Italia e il contesto internazionale tra Ottocento e Novecento

40.00

Il volume di Daniela Cecutti, pubblicato in occasione della XXVIII Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze (5-13 ottobre 2013), costituisce un’approfondita e dettagliata analisi dei passaggi culturali e commerciali che, attraverso l’attività di antiquari, collezionisti e mercanti, hanno determinato la fortuna critica dell’arte islamica in Italia tra Ottocento e Novecento. Vengono presentate le figure di celebri antiquari, a partire da Stefano Bardini, e le loro relazioni con musei italiani e internazionali e presi in esame le opere commercializzate dagli stessi nel corso degli anni: tappeti, ceramiche, avori, metalli, armi, vetri e cristalli di rocca.

 

 

2013, cm 24 × 28, pp. 312, illustrazioni in b/n e 40 tavole a colori, softcover

 

ISBN 978-88-6394-062-6

Giovanni Fattori. Il sentimento della figura

21.00

Catalogo della mostra allestita alla Villa La Versiliana di Marina di Pietrasanta nel 2003 e dedicata a Giovanni Fattori (1825-1908): uno dei massimi artisti italiani attivi nel XIX secolo. Oltre centosessanta opere in mostra, tra dipinti, disegni e incisioni, accuratamente scelte dal curatore Andrea Baboni per affermare l’importanza della figura umana nell’arte del grande pittore, perchè proprio nella figura umana, sia essa un ritratto, una contadina al lavoro o un soldato a cavallo, “la partecipazione emotiva di Fattori nei riguardi del mondo che lo circonda sembra farsi più forte e intensa”.

 

2003, cm 24 × 30, pp. 151, illustrazioni a colori, softcover

 

ISBN 978-88-88967-09-5